Oderisi Nello Fiorucci
Oderisi Nello Fiorucci
 RICERCA   CONSULENZA   FORMAZIONE
Studi Consulenze Insegnamento universitario
Convegni scientifici - relatore Convegni business - relatore Formazione post laurea
Convegni scientifici - organizzazione Pubblicistica Produzione materiale didattico
Comitati scientifici Interviste Formazione post diploma
  Tavole rotonde Formazione per addetti e manager
 ALTRI SERVIZI    

 


RICERCA (principali attività)

Studi

  • 2012 - “Valorizzazione turistica parco del Tescio”. Committente: Comune di Assisi
  • 2011Gruppo di lavoro per la riqualificazione del sistema di accoglienza regionale e degli Uffici di Informazione e Accoglienza turistica. Committente: Regione Umbria
  • 2009 “Analisi del turismo britannico verso l’Umbria utilizzante il collegamento Londra Perugia del vettore Ryanair”. Committente: Regione Umbria - Osservatorio regionale sul turismo 
  • 2008-11 - “Abitare il territorio – fase 1 e 2”. Committente: Camera di Commercio della Provincia di Perugia, progetto di marketing turistico territoriale. Coordinamento ed esecuzione.
  • 2008-09 - I turismi del camminare: le potenzialità per il turismo della Regione Umbria”. Committente: Regione Umbria - Osservatorio regionale sul turismo. Ruolo: coordinamento ed esecuzione
  • 2008-2009“Rapporto annuale 2008 ”. Committente: Regione Umbria - Osservatorio regionale sul turismo. Ruolo: analisi linee di offerta per il turismo degli sport a contatto con la natura in Umbria
  • 2001-2003 - Progetto Naturae: analisi comparata delle figure professionali nel settore del turismo ambientale. Committente: Unione Europea -  Programma Leonardo. Ruolo: analisi delle tematiche relative al rapporto fra tour operator e ambiente e dei fabbisogni di competenze e dei profili professionali attinenti
  • 2000-2001 - “L’analisi dei fabbisogni formativi e professionali del settore turismo. Le regioni del Mezzogiorno”. Committente: EBNT (Ente Bilaterale Nazionale Turismo) e CST
  • 2000-2001 - “L’analisi dei fabbisogni formativi e professionali del settore turismo”. Committente: EBNT (Ente Bilaterale Nazionale Turismo) e CST
  • 1985-1986 - "Piano Regionale di Sviluppo turistico della Regione Puglia". Committente: Regione Puglia. Raccolta e analisi comparativa della normativa vigente; impostazione e messa a punto dei profili giuridici di attuazione del piano.

Convegni scientifici - relatore

  • 2010 - Università degli Studi di Perugia, convegno “Turismi lenti e turismo di qualità. La qualità come risorsa dello sviluppo turistico locale”, Assisi, 13/11/2010, relazione “Abitare il territorio: esperienza di valorizzazione delle risorse locali”
  • 2001 - IV Convegno Mediterraneo di Sociologia del Turismo “Locale e globale nel turismo: le forme di aggregazione sociale e imprenditoriale”, Ravenna, ottobre 2001, relazione “Sistemi di offerta e canali distributivi"

CONSULENZA (principali attività)

Consulenze

  • 2013-14 - Piano di marketing strategico per il turismo (Regione Umbria), Committente: Sviluppumbria (novembre 2013 - febbraio 2014). Esecuzione
  • 2013“PUC 2 – Piano di marketing urbano - Analisi dell’offerta turistica e congressuale del territorio spoletino”. Committente: Comune di Spoleto. Coordinamento ed esecuzione; predisposizione dei Manuali di accoglienza per servizi di informazione, strutture ricettive, ristoranti, commercianti e taxi
  • 2010 - “The roots & the tree”, Linee guida per l’innovazione e lo sviluppo del turismo in Assisi nell’età della crisi globale. Committente: Comune di Assisi
  • 2006“Sistema museale territoriale e rete di accoglienza, informazione e promozione: parere sull’ipotesi progettuale predisposta dalla Comunità montana – Associazione dei comuni “Trasimeno – Medio Tevere”. Committente: Comunità montana – Associazione dei comuni Trasimeno – Medio Tevere 

Convegni business - relatore

  • 2014 – Convegno "Analisi del mercato dei prodotti turistici rivolti ai pellegrini del Cammino di San Giacomo”, Comune di Assisi, Assisi, 29/1/2014, relazione “Cammini religiosi: come costruire e vendere un prodotto turistico esperienziale”
  • 2013 - Convegno “Il benessere come risorsa del territorio”, Upad, Bolzano, 24/10/2013, relazione “Il turismo del benessere ed il suo indotto”
  • 2013 PASS – Parchi Attivi Sport & Salute – Workshop turistico, Convegno inaugurale, Norcia, 21/9/2013, relazione “Il turismo che cambia: parchi attivi, sport e salute”
  • 2013 - Convegno “Terziario e Turismo a Gubbio: da vocazione a nuovo modello di sviluppo”, Confcommercio di Gubbio, Gubbio, 15 aprile 2013
  • 2013 – Hospitality Day, Comune di Fano e Sestante, Fano, 7/2/2013, relazione “Destination management: la gestione sinergica dei prodotti turistici territoriali”
  • 2012 – Convegno ”Tecnologie solari e turismo sostenibile”, Cst e World Tourism Expo, Assisi, 22/9/2012, relazione “Turismo e ambiente: i cambiamenti nei processi produttivi del turismo”
  • 2010 – IV Seminario di approfondimento tematico sul turismo, Regione dell'Umbria, Perugia 3/2/2010, presentazione dei report di ricerca dell’Osservatorio sul turismo dell’Umbria, “Le monografie tematiche: Analisi della ricaduta turistica del collegamento Londra – Perugia ed i turismi del camminare”
  • 2007 - Convegno “Proposte evolutive nel sistema distributivo organizzato in Italia”, AiNet (Associazione Italiana Network turistici), Milano, Bit (Borsa Internazionale del Turismo), 24/2/2007, relazione “Le agenzie di viaggio italiane di fronte ai nuovi scenari della travel distribution”

Pubblicistica

  • Fiorucci O.N. (2012), "Come valutare il mix distributivo", Turismo d’Italia, n. 5-6, dicembre.

FORMAZIONE (principali attività)

Attività di docenza in corsi di alta formazione, formazione  professionale e manageriale nei seguenti ambiti:

  • Marketing e management imprese di servizio
  • Distribuzione di viaggi
  • Destination marketing e management
  • Marketing accoglienza
  • Turismi di nicchia
  • Turismi del benessere
  • Turismi rurali
  • Club di prodotto ed altre reti di impresa
  • Legislazione turistica
  • Organizzazione turistica pubblica

Insegnamento universitario

  • Economia e management delle imprese di viaggio, insegnamento del corso di laurea triennale "Economia e gestione dei servizi turistici" - Facoltà di Economia - Università degli studi di Perugia (ottobre 2006-aprile 2011), titolare del corso (docente a contratto)
  • Principi di economia delle imprese di viaggio trasporto, insegnamento del corso di laurea triennale "Economia e gestione dei servizi turistici" - Facoltà di Economia - Università degli studi di Perugia (ottobre 1999-aprile 2006), titolare dei corsi (docente a contratto)
  • Applicazioni di economia delle imprese di viaggio e trasporti, insegnamento del corso di laurea triennale "Economia e gestione dei servizi turistici" - Facoltà di Economia - Università degli studi di Perugia (ottobre 1999-aprile 2006), titolare dei corsi (docente a contratto)

Formazione post laurea

  • 2014-2010 Master universitario di primo livello in “Comunicazione e Management per il settore turistico”,  Università per Stranieri di Perugia. Ruolo: docente. Moduli didattici: Sistema turismo, Destination management e marketing, Sistema di distribuzione di viaggi. Edizioni: 2010-11; 2011-12; 2012-13; 2014-15
  • 2012 - "Executive Master in Hotel Management", SIDA Group. Modulo didattico: "Management delle imprese turistiche"
  • 2004-2006 Master universitario di primo livello in “Tourism and leisure management”, Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Perugia. Ruolo: docente. Modulo didattico: Il sistema turismo. Edizioni: 2004/05; 2005/06
  • 2001-2002 Master in Hospitality Management. Committente: CST e Deloitte Touche Thomatsu. Modulo didattico: Imprese della distribuzione ed organizzazione di viaggi. Edizioni: 2001 e 2002. Modulo didattico: Problematiche giuridiche del settore turismo

Produzione materiale didattico

  • 1998-99 - Progetto Magellano Ipertesto “Marketing turistico”, Unione Europea – Cst, redazione delle parti: “Il marketing per le imprese distributive”; “Marketing operativo dei tour operator” (salvo il paragrafo “Strategie di prezzo”); “Morfologia della distribuzione turistica”, analisi dei sistemi agenziali dei maggiori Paesi europei e degli Usa
  • 1997 - Progetto “Marketing e comunicazione per le imprese ricettive”, Cst, cd-rom didattico, stesura dell’approfondimento “I Canali di distribuzione nel turismo”

Formazione post diploma

  • 2012-13 - “Wellness Trainer”. Committente: UPAD Bolzano. Modulo didattico: “Sistema turismo ed approccio con il cliente turista”
  • 2012 "Management dell’ospitalità e web marketing”. Committente: Pragma Srl Matera. Modulo didattico: “Marketing turistico: le nicchie di mercato”; La funzione distributiva e la sua evoluzione nel settore travel”; Organizzazione e gestione delle reti territoriali
  • 2010 “Esperto in web marketing e revenue management per il settore turistico”. Committente: Scuola professionale commercio turismo e servizi “L. Einaudi”, Bolzano Moduli didattici: “Sistema turismo” e Marketing turistico
  • 2004 e 2006Corso IFTS “Tecnico superiore per l’assistenza alla direzione di agenzie di viaggio e tour operators”. Committente: Scuola professionale commercio turismo e servizi “L. Einaudi”, Bolzano. Modulo didattico: Sistema turismo 

Formazione per addetti e manager

  • 2013 – “Formazione albergatori”. Committente: EBTU Abruzzo - Pescara. Moduli didattici: “Marketing turistico” ; “Come servire le nicchie di mercato” - “Progettazione di prodotti turistici” 
  • 2009“Master in Hospitality Management”. Committente: Giovani Imprenditori Federalberghi. Modulo didattico: “Il sistema turismo: dal prodotto turistico al destination management”
  • 2008 “Percorsi Formativi per lo sviluppo di una “cultura della qualità” nel settore turistico” - Napoli, Avellino, Caserta, Benevento, Salerno. Committente: ISNART per Confcommercio Campania. Modulo didattico: “La creazione di pacchetti turistici e la comunicazione per club di prodotto”
  • 2007 Seminario di formazione per dirigenti e funzionari delle regioni italiane, Perugia. Committente: Cinsedo. Modulo didattico: relazione sul tema “Dai sistemi di classificazione ai sistemi di certificazione della qualità”