Strategicità del controllo di gestione. La Balanced Scorecard (BSC) per le imprese ricettive

durata modulo 8h


 

Obiettivi


  • Acquisire una chiave di lettura efficacie per valutare la performance aziendale
  • Essere in grado di interpretare le performance non solo dai dati economici, ma anche grazie ad informazioni qualitative
  • Essere in grado di definire un modello BSC per la propria azienda

Premessa


Gli scenari di mercato in cui si trovano ad operare le imprese ricettive oggi costringono il management a fronteggiare situazioni sempre nuove e a prendere decisioni complesse in tempi brevi. Spesso i metodi tradizionali di analisi dei costi non sono sufficienti a misurare le performance aziendali, gli indicatori economici finanziari vanno integrati con indicatori in grado di rilevare con anticipo le potenzialità di crescita e di evoluzione della posizione competitiva dell’impresa anche nel medio-lungo termine. In questa ottica, si inserisce la Balanced Scorecard, un sistema di controllo basato su un insieme bilanciato di indicatori gestionali, che consente alle imprese di monitorare l’andamento delle proprie performance nel tempo, analizzando i fatti di gestione sotto diverse prospettive, in coordinamento con le nuove tecniche gestionali, quali l’ABC, il RM e il CRM.

Programma


Strategicità del controllo di gestione

  • Il controllo di gestione a supporto delle decisioni aziendali
  • La Balance Scorecard (BSC)
  • Concetti base della BSC

La Balanced Scorecard (BSC)

  • Valutazione multidimensionale del business
  • Dalla strategia alle azioni strategiche
  • La mappa strategica

Le quattro prospettive e relative applicazioni operative

  • La prospettiva economico-finanziaria: il Revenue Management come driver
  • La prospettiva del cliente e i KPI per la soddisfazione del cliente
  • La prospettiva dei processi interni analizzati in chiave di ABM
  • La prospettiva dell’apprendimento e della crescita (risorse umane e tecniche)